top of page

TUTTI (I) SANTI!


TUTTI (i) SANTI!!!

Cari parrocchiani,

attraverso le pagine del primo numero del bollettino parrocchiale desidero abbracciarvi tutti e ringraziarvi dal profondo del cuore per il caloroso affetto che mi avete dimostrato nell’accogliermi con tanta dolcezza come il vostro nuovo pastore. Ho già iniziato a cogliere i talenti comuni al popolo benedetto di questa amabile parrocchia. Camminando insieme e uniti dietro il nostro unico Pastore e Maestro che è Cristo, realizzeremo il motivo per cui siamo stati creati e redenti.

Celebrare la festa di Tutti i Santi significa contemplare la santità della Chiesa celeste e affermare che tutti noi, membri della Chiesa terrestre, abbiamo uno scopo e una meta nella vita: essere santi come Dio è santo, vivere felici con Dio per tutta l’eternità. Pertanto, non c’è nulla di più serio nella vita che accogliere e far fruttificare il dono dello Spirito Santo, autore di ogni santità.

Gesù passa per le strade delle nostre giornate a volte affannate e affollate. Se solo desiderassimo vederlo e salissimo anche per poco sul sicomoro della preghiera scopriremmo quanto siamo amati e cercati da Colui che non ha risparmiato la propria vita per liberarci dal peccato e farci santi.

Anche le anime che soffrono nel Purgatorio sono anime sante, perché destinate alla gloria del Paradiso. Eppure loro devono prima purificarsi da tutte le pene causate dai peccati, perché è talmente tanto forte la luce purissima della gloria di Dio che la più piccola ombra di male nell’anima non permetterebbe di resistere alla visione beatifica di Dio-Trinità. Ecco perché abbiamo il dovere morale di aiutare le anime purganti con i nostri suffragi, specie con l’indulgenza plenaria.

S. Maria Goretti ha camminato per le nostre vie, è entrata nella nostra chiesa per partecipare al Sacrificio della Messa e adorare Gesù Eucaristia nel tabernacolo, ha ricevuto i sacramenti proprio dove anche noi possiamo riceverli. È modello e incoraggiamento per tutti noi che la santità è possibile a tutti.

don Pierpaolo Maria Cilla

72 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentários


bottom of page