top of page

SIAMO FIGLI AMATI


SIAMO FIGLI AMATI

Cari parrocchiani,

il tempo di Natale volge al termine. Nel Battesimo la manifestazione di Gesù di Nazareth come Dio Figlio si compie con l’intervento di Dio Padre e di Dio Spirito. Solo se il cuore e la mente fossero accecati potremmo negare questa verità!

Gesù è chiamato: il Figlio Amato. Siamo rinati in Lui, perdonati da Lui, nutriti di Lui, santificati per mezzo di Lui. Se viviamo uniti a Lui, anzi in Lui, sentiremo risuonare anche nei nostri cuori la dolce voce del Padre: Tu sei il Figlio mio amato.

Questo Tempo di Natale è stato segnato dal grande lutto per il Papa emerito Benedetto XVI. Una figura luminosa di dolcezza e sapienza, equilibrio e apertura, che ci ha indicato il primato di Dio nella vita, soprattutto nella Sacra Liturgia.

Dal lunedì dopo il Battesimo di Gesù inizia il tempo ordinario, in cui porteremo la gioia del Natale appena trascorso fino al martedì che precede il mercoledì delle Ceneri. Riprendiamo i percorsi di fede ordinari che presto si terranno anche per gli adulti.

Vi informo, infine, che durante il 2022 ci sono stati 23 battesimi entro un anno di vita, 8 da un anno a sette anni, per un totale di 31 neo figli di Dio e membri della Chiesa. Coloro che hanno ricevuto l’unzione dello Spirito Santo con la Cresima sono stati 22, quanti si sono accostati per la prima volta a Gesù Eucaristia sono stati 26, il sacramento del Matrimonio è stato celebrato da 7 coppie.

don Pierpaolo Maria Cilla

40 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page