top of page

MISSIONE DI PACE


MISSIONE DI PACE

Cari parrocchiani,

la giornata Missionaria Mondiale la viviamo quest’anno in un clima di grande conflittualità. Gesù è la Pace. Il mondo ha bisogno di Cristo, della sua Parola, della sua Grazia. Il Papa ci esorta a pregare e digiunare per implorare dal Cielo la Pace, specialmente venerdì 27 p.v.

Lo spirito della divisione e dell’incomprensione gira per i vari popoli della terra e nessuno di noi può sentirsi totalmente immune. Anche noi potremmo essere vittime di pregiudizi che innalzano muri invalicabili tra noi e il prossimo. Le grandi guerre nascono spesso dalle piccole conflittualità non domate. Ogni incendio ha inizio da una piccola scintilla.

Quando il rancore prende piede serve acqua per spegnere l’odio incendiario. Il dialogo, la preghiera, la benevolenza sono le tre armi per costruire la pace. Col dialogo si scoprono tanti aspetti belli e buoni dell’altro che nemmeno si immaginavano. Con la preghiera si chiede a Dio di donare lo Spirito Santo, che è Spirito di pace e Amore, senza del quale nulla possiamo fare di buono. Con la benevolenza ci si impegna a vedere sempre il bene nell’altro e a volere il meglio per tutti.

Sosteniamo i tanti missionari sparsi nel mondo che spesso pagano col sangue il loro impegno di portare Gesù salvatore e facciamoci anche noi missionari di Pace nei nostri ambienti, affinché dove c’è odio trionfi l’Amore.


don Pierpaolo Maria Cilla

13 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page