top of page

LA BENEDIZIONE DELLE CASE


LA BENEDIZIONE DELLE CASE

Cari fedeli,

oggigiorno è abbastanza raro, specie in contesti cittadini, ritrovare in vigore l’uso della visita annuale alle famiglie e la benedizione delle case da parte del parroco. Qui a Borgo Montello si è conservata questa lodevole prassi ed è mia intenzione continuare a conservarla e a praticarla personalmente.

In effetti, nelle poche parrocchie in cui vengono ancora benedette le case è difficile che sia il parroco in persona a girare per le case. Solitamente si chiamano i diaconi o sacerdoti missionari che svolgano questo compito. A Montello, come i miei stimati predecessori, sarò io a visitare tutte le famiglie, ad una ad una.

Questo, però, comporta molto tempo. Si tratta di bussare a circa 800 campanelli, senza saltarne nessuno. Inoltre, essendo la prima visita ho necessità di fermarmi un po' di tempo a conoscere le singole persone. Non mancano poi gli imprevisti e le necessità impellenti, persino di domenica pomeriggio. Ciò significa che non sono in grado di prevedere la conclusione di tutte le benedizioni.

Per questo motivo vi informo che, oltre a continuare il giro ordinario per tutte le case, sono lieto di offrire a chi desidera con una certa urgenza la benedizione della casa la possibilità di richiedere quanto prima la visita del sacerdote-parroco. Per far ciò si prega, nei limiti del possibile, di scrivere un messaggio WhatsApp al numero parrocchiale 0773458206, lo stesso numero da cui è possibile ricevere gli avvisi pastorali o richiedere certificati, indicando almeno nome e indirizzo.

don Pierpaolo Maria Cilla

142 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page