top of page

ARRIVA AL BORGO LA LUCE DI BETLEMME


ARRIVA AL BORGO LA LUCE DI BETLEMME


Cari parrocchiani,

ogni domenica è giorno di gioia, perché è la festa della Risurrezione di Cristo. Tuttavia, nella terza domenica di Avvento la gioia diventa un vero comandamento: Gaudete! Colui che metterà tutto in ordine, dopo il disordine creato dagli uomini, è vicino, ogni giorno di più. Occorre essere forti, perseveranti, senza mai perdersi d’animo.

Nella chiesa della Natività a Betlemme vi è una lampada ad olio che arde perennemente da moltissimi secoli, alimentata dall’olio donato a turno da tutte le Nazioni cristiane della Terra. A dicembre ogni anno da quella fiamma ne vengono accese altre e vengono diffuse su tutto il pianeta come simbolo di pace e fratellanza fra i popoli.

Dopo essere arrivata a Vienna in aereo, arriverà a Latina scalo in treno e sabato 17 arriverà da in noi in auto. Proprio la stessa fiamma della grotta dove è nato Gesù, come segno dell’unità e della pace che Cristo, luce del mondo, è venuto a portare sulla terra.

Il tempo di Avvento, infine, si conclude con la Novena di Natale con cui prepareremo i nostri cuori a rivivere l’incanto d’amore del Dio sceso sulla terra, fattosi uomo come noi, per fare di noi degli Dei come Lui.


don Pierpaolo Maria Cilla

142 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page