top of page

È PASQUA PER MOLTI, MA NON PER TUTTI


È PASQUA PER MOLTI, MA NON PER TUTTI


Cari fedeli,

Cristo ha dato la vita per salvare tutti dalla morte, ma non tutti accolgono il Dono dei Doni, la Grazia pasquale, ossia il santo ed eterno Paradiso. Quanti si sono accostati ai sacramenti pasquali della Confessione prima e poi dell’Eucaristia hanno lasciato nel sepolcro la vita vecchia corrotta dietro il peccato e i vizi, e hanno ricevuto la vita nuova, quella stessa vita divina che di Dio e che Cristo ci partecipa nella Santa Liturgia. Questa vita è felicissima e immortale!

Nell’eccesso dell’Amore sconfinato di Dio, oltre a ricevere il perdono dei peccati, Cristo nella domenica dopo Pasqua, festa della Divina Misericordia, ci concede persino la remissione delle pene temporali conseguenti al peccato, attraverso il dono dell’Indulgenza plenaria, così da essere pronti all’incontro col Cristo nel Cielo, senza passare dalle pene del Purgatorio.

Infine una splendida notizia: Domenica 30 aprile alle ore 11 celebrerà la S. Messa nella nostra parrocchia S. Ecc. Rev.ma mons. Guadalupe Torres Campos, vescovo in Messico, già sacerdote collaboratore a borgo Montello.

Viviamo con grande gioia questi giorni di vittoria della Vita sulla morte, e approfittiamo più che possiamo dei fiumi di acqua viva che sgorgano dal Cristo, finché ne abbiamo l’occasione offertaci da Dio su questa terra. Buona Pasqua a tutti, Santa Risurrezione a tutti!!!


don Pierpaolo Maria Cilla

73 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page